ALTER

La fortuna di essere gli Altri vorrei pescare
dentro la bolla,
tra i foglietti bianchi.


Non essere me, per un attimo
e te neanche, ma gli Altri.


I passaggi tra gli orifizi nascosti
che il piacere sfiora,
o le gambe della ragazza qui da parte,
fuori da ogni tessuto, il buco del maglione:
ciò che in ogni relazione manca,


essere gli Altri.

(da Essere gli altri, Lieto Colle 2017)